A.A.A. Cercasi decoro urbano a Sciacca!!!

“Premesso che a seguito di un controllo esperito da personale di questo Comando di P.M. è stato accertato che la S.V. occupa suolo comunale con vasi ornamentali / fioriere; Considerato che gli stessi possono creare situazioni di pericolo e/o intralcio per la circolazione veicolare e pedonnle, si richiede il ripristino dello stato dei luoghi, rimuovendo quanto collocato, tutto ciò premesso e considerato,  con la presente si intima e si diffida, entro tre giorni dal ricevimento della presente, alla rimozione dì tutto quanto posto su suolo comunale precisando, sin d’ora, che in caso d’inosservanza, si provvederà d’ufficio con l’addebito delle spese e l’applicazione delle sanzioni previste dal C.d.s. relative all’occupazione abusiva”.

E’ quanto accade a Sciacca, città a “vocazione turistica” dove il decoro urbano dovrebbe, utilizziamo il condizionale, essere uno degli obiettivi principali per raggiungere tale scopo.E invece?


Quella che avete appena letto è la diffida della Polizia Municipale di Sciacca indirizzata a chi occupa lo spazio pubblico con vasi ornamentali e fioriere.  


Insomma voi esurpatori del decoro urbano togliete i vasi o le piante davanti il vostro negozio e metteteci una bella Ferrari o Porsche e state tranquilli che i clienti si fermeranno meglio davanti il vostro esercizio commerciale.