Non so a Voi , ma a me….


Non so a Voi, ma a me ha destato sconcerto, sdegno e rabbia leggere le dichiarazioni del Dott. Lillo Ciaccio .
Ho pensato a Kafka, alla mostruosità della macchina giudiziaria quando si avvita alla ricerca di una verità avendo sbagliato indirizzo.
“Dopo 38 anni di lavoro – ha detto Lillo Ciaccio – di cui 8 con il ruolo di Direttore di Struttura Complessa e 5 di Direttore di dipartimento, io, oggi non ho alcuna proprietà ad eccezione di una Ford Fiesta vecchia di sette anni…”. E’ ancora in affitto.
Ma chiunque lo abbia conosciuto, fosse pure per 10 minuti, lo potrebbe cogliere direttamente dai suoi occhi: quest’Uomo è incapace di rubare, di pensare ai soldi, agli affari!
Stiamo attenti, io non escludo affatto che alle sue spalle ci possa essere stato chi, nel rapporto con case farmaceutiche e forniture, possa averne ricavato una utilità, ma questo non è certo Lillo Ciaccio!
Che c’entra Lillo Ciaccio con la “turbativa d’asta”? Anche a volerlo come avrebbe potuto metterla in campo?
La vicenda giudiziaria della Banca del cordone ombelicale di Sciacca ha già visto una prima assoluzione piena dell’ematologo Lillo Ciaccio e della biologa Michela Gesù.
Erano stati accusati di somministrare medicinali imperfetti (804 unità di sangue cordonale) e di conservare le sacche di sangue ombelicale in quantità superiori rispetto alla capacità dei contenitori.

La sentenza assolutoria con formula piena ha sancito che il procedimento di selezione e di conservazione del sangue placentale, attraverso il metodo “Nat”, era conforme alle normative e più sicuro rispetto al metodo “Elisda”.

La sua vita è stata amputata: non operando più nella “sua” creatura, la “banca del cordone ombelicale” La sua reputazione no, perché non credo davvero chi possa mai ritenerlo colpevole di qualcosa e, alla fine della fiera, chi pagherà per tanta ingiustizia?
Alla fine, in questa Italia, nella quale fior di delinquenti matricolati siedono nei banchi più alti del Parlamento, possibile mai che Sofri sia in galera e “alla sbarra” ci sono solo Ciaccio e Di Gesù?
Se sono state commesse illegalità, andrebbero cercate altrove. Non credete?