Lando Buzzanca a Sciacca per un film-documentario

Fonte foto: Biografieonline.it

Lando Buzzanca sarà la prossima settimana a Sciacca. Girerà alcuni spezzoni di un film documentario sulla sua vita, nei luoghi in cui girò due film con il regista Pietro Germi. Ne danno notizia il sindaco Vito Bono e l’assessore allo Spettacolo Michele Ferrara, in contatto con la produzione, la Blue Film, per gli aspetti logistico-organizzativi.
La troupe, con a capo il regista Claudio Bondì, è attesa per il prossimo 26 settembre assieme all’attore. Per quel giorno, in un angolo della città, sarà organizzato un incontro tra Lando Buzzanca, il regista Claudio Bondì e la stampa.
Il film documentario si intitola “Lando Buzzanca. Uno nessuno centomila”. Il regista Claudio Bondì ha intenzione di girare parte del documentario negli stessi luoghi in cui Pietro Germi girò nel 1961 il film Premio Oscar “Divorzio
all’Italiana” e due anni dopo la pellicola “Sedotta e abbandonata”. L’idea è quella di riproporre le inquadrature dei due capolavori, con l’ambientazione attuale e la presenza di Lando Buzzanca che racconterà gli aneddoti delle riprese e il suo rapporto con Pietro Germi.
Il film documentario “Lando Buzzanca. Uno nessuno centomila”, da quanto appreso, verrà presentato nel 2012 al festival del cinema di Cannes e alla Mostra Internazionale di Venezia.