Le parole sono importanti 002. Condominio Sciacca-Libia. Questa è la guerra.

.
.
Le parole sono importanti 001002
 .

 Video shock – Le truppe di Gheddafi – Report 12/06/2011 (Contenuti espliciti)

.

.
.
Questa è la guerra in un Paese dove c’è tanto petrolio e tanto gas e da dove sono fuggite 814.000 persone.
.
… questa è la follia umana… questa è la guerra … poi la Gabanelli specifica, introduce un video con la prudenza che le immagini richiedono.
.
Quante di queste persone in fuga sopravviveranno, vivranno come persone tutelate dai Diritti Umani? Quante moriranno?
.
Quante prima di morire saranno azzannate – solo? – da parole come extracomunitari, clandestini, criminali?
.
Per effetto di quali leggi, sottoposte a quali Costituzioni? Da noi, in Italia, domande da porci. Restiamo Umani.
.
Due esposti da condividere. Da riprendere. Anche nella città dove risiedo, a Sciacca. Da solo? O con l’aiuto di chi?
.

.

12/06/2011 Report – Un documento inedito sulla guerra in Libia. Si tratta di un filmato girato da un uomo della scorta di un generale fedele a Gheddafi che riprende il comportamento delle truppe nel corso delle conquiste di Ben Jawwad, Ras Lanuf, Brega fino alle porte di Bengasi. Una galleria degli orrori che sarebbe dovuta finire sul tavolo del colonnello Gheddafi che ama essere relazionato sulla fedeltà dei suoi uomini nella guerra ai ribelli. altro
rai ha caricato il video per la distribuzione alla community il 14 giugno 2011 ore 04:22

.

.