Spegni il nucleare e non solo

.
Post 018
.
.
Massimizzare unicamente i vantaggi materiali di breve termine della propria famiglia nucleare, supponendo che tutti gli altri si comportino allo stesso modo

Proposta elettorale

.

.
Bellissima intervista di Annozero, condivido in pieno questo nuovo post del Blog di Beppe Grillo e sottoscrivo anch’io il commento di renato siliani 18.03.11 09:50 al precedente post “Spegni il nucleare”, a proposito del referendum sul nucleare.
.
Più spesso di quanto si creda possibile in realtà soluzioni facilissime basterebbero a trasformare e cambiare di molto le condizioni bloccate dell’oggi. Ad esempio l’obbligo della tracciabilità.
.
Caso 1. Etichette sui prodotti normate per tutelare salute e diritti dei cittadini acquirenti e non fuorviare i consumatori divenuti sudditi degli interessi delle multinazionali del consumismo.
.
Caso 2. Ripristinare la legge che imponga il controllo della criminale pratica delle contestuali dimissioni in bianco estorte ai neoingaggiati da imprenditori che senza vergogna confondono scelte e soprusi, ricatti e libertà.
.
Caso 3. Rendere obbligatoria la postamail certificata agli avvocati, abilitando l’accesso alle notifiche online. Più in generale la sola riforma del sistema di notificazioni e d’invio di documenti tra avvocati e sedi, oltre all’eliminazione degli errori dovuti alla perdita di documenti ed alle trascrizioni, abbatterebbe i tempi ed i costi attuali del giudizio. Temi questi che il procuratore aggiunto presso il Tribunale di Reggio Calabria NICOLA GRATTERI affronta e spiega bene nel suo libro LA GIUSTIZIA E’ UNA COSA SERIA, Mondadori editore. Altro che Processo Breve e Riforma Epocale della Giustizia!
.
.
annozero Il GIORNO PRIMA, Blog Beppe Grillo, Ballarò 15/03/11

.


.


.

pedritoya, Che tempo che fa NICOLA GRATTERIEXIT, Uscita di Sicurezza 16/03/2011, grazie a Toti

.

.

Il Diritto Internazionale. Popoli Migrantie poi ci vedremo lì e ti offrirò un caffè e rideremo tanto! Lampedusa. Mamma li Turchi. News. La Sociologia e i concetti sociologiciFamilismo amorale: massimizzare unicamente i vantaggi materiali di breve termine della propria famiglia nucleare, supponendo che tutti gli altri si comportino allo stesso modo. Edward C. Banfield

.
.