E… I DIRITTI UMANI ? ? ?

Lampedusa, Maroni apre indagine

“Non convince racconto immigrati salvi”

Giallo sui naufraghi di Lampedusa dopo il racconto dei cinque superstiti eritrei che hanno detto di aver visto morire 73 compagni di viaggio. L’obiettivo, spiegano dal ministero, “è sapere come si sono svolti i fatti, perché la vicenda presenta aspetti da chiarire e la versione fornita dagli immigranti è da verificare”. Secondo i superstiti il gommone in difficoltà sarebbe stato avvistato da diverse imbarcazioni che l’avrebbero ignorato.

“L’ unica cosa certa – afferma la portavoce di Maroni – è che grazie all’intervento della Guardia di finanza sono state salvate cinque vite”. Secondo quanto si apprende da fonti del Viminale, dai perlustramenti navali e aerei fatti nei giorni scorsi nel canale di Sicilia non sarebbero stati avvistati cadaveri: gli unici sono i quattro recuperati da Malta. Inoltre, altro elemento discordante, i cinque eritrei arrivati a Lampedusa non presenterebbero segni così evidenti di persone che hanno passato in mare 20-25 giorni come hanno invece affermato.

Nuove accuse dei superstiti
“E’ stata una motovedetta (pare maltese) a fornirci il carburante e a intimarci di proseguire per Lampedusa. Ci hanno dato anche cinque salvagente. L’equipaggio indossava pantaloncini corti e una maglietta di colore scuro; uno di loro ha acceso il motore, perché non avevamo la forza per farlo, e ci ha indicato la rotta. Poi si sono allontanati senza aiutarci, malgrado le nostre condizioni”. Lo dice uno dei cinque naufraghi, tutti di nazionalita’ eritrea, soccorsi da un pattugliatore della Guardia di Finanza giovedì. E da Malta giunge conferma: “Una nostra motovedetta ha intercettato il barcone con a bordo gli immigrati”.

Che ne pensate???? Commentate il post….

Fonte tgcom.it